Il Change Management come strategia permanente

di Antonio Angioni

Per rispondere in modo efficace all’urgenza come dimensione costante in cui viviamo, le aziende devono rivedere il committment, la strategia, il focus sull’operatività, le competenze e i processi in una nuova ottica.
Questo articolo fa parte della serie “Il Change Management nella IV Rivoluzione Industriale”. Gli altri articoli sono:
    1. I nuovi paradigmi del Change Management
    2. Gestire l’impatto del cambiamento sulle persone
    3. Il costo di una cattiva comunicazione interna

22 maggio 2018 – L’impresa